Sei su: valeriamurgia.it » chi sono




Valeria Murgia

Si diploma all’Istituto Statale d’Arte di Oristano per poi trasferirsi a Milano dove si specializza in fotografia e grafica pubblicitaria all’Accademia di Belle Arti. Nel suo percorso di crescita è fondamentale l’incontro con Mario Cresci, suo docente di fotografia, col quale si dedica alla fotografia artistica in bianco e nero. Approda poi a Firenze, per approfondire gli studi di grafica e fotografia iniziati nel capoluogo lombardo. Dopo queste esperienze nella penisola, decide di tornare in Sardegna dove il suo sguardo autentico e introspettivo si sofferma sul passato della sua terra, fatto di volti, rovine e tradizioni. Sull’isola è in contatto con l’Associazione Morsi d’Arte con la quale ha partecipato a mostre collettive a tema e non. Affascinata dal mondo dello spettacolo si dedica alla fotografia di concerti jazz, partecipa al seminario fotografia
jazz presso il Nuoro Jazz Festival, col fotografo Pino Ninfa e vince la borsa di studio. Attualmente continua la sua ricerca artistica sperimentando sempre nuovi temi, dove finzione e realtà si fondono insieme.